Due parchi e sette riserve

Una rete di siti da tutelare, gestita da un unico Ente

Dalle Alpi alla pianura e fino alla Langa, l' Ente di gestione delle Aree Protette Alpi Marittime, con due Parchi e sette Riserve naturali, tutela dal 2016 alcuni tra i più importanti siti naturalistici della provincia di Cuneo.

Un grande e diversificato mosaico di territori che interessa sedici comuni costituito dal Parco naturale delle Alpi Marittime e dal Parco naturale del Marguareis, dotati di amministrazione autonoma fino al 2016, e dalle riserve naturali di: Rocca San Giovanni-Saben, Grotte del Bandito, Ciciu del Villar, Crava Morozzo, Benevagienna, Sorgenti del Belbo e Grotte di Bossea - precedentemente soggette alla gestione di uno dei due Parchi naturali. A partire dal 2016, come previsto dal Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversitàdella Regione Piemonte, tutte queste aree sono passate sotto al governo dell' Ente di gestione delle Aree protette Alpi Marittime.

Il provvedimento regionale nel suo complesso ha riorganizzato le 94 aree protette piemontesi in 14 Enti strumentali (e alcuni enti locali) e ha ridefinito le modalità per la conservazione della biodiversità e per la gestione e per la protezione dei territori facenti parte della rete ecologica regionale.

In questo contesto l’Ente Aree Protette Alpi Marittime gestisce anche alcuni siti della Rete Natura 2000 che interessano aree di particolare interesse naturalistico fuori dai suoi confini. Tra questi ci sono i Siti d’importanza comunitaria (Zsc e Zps): Faggete di Pamparato, Tana del Forno, Grotte delle Turbiglie e Grotte di Bossea.

Parchi, Riserve, Zsc e Zps in breve

Parco naturale Alpi Marittime
Comuni: Aisone, Entracque, Roaschia, Valdieri, Vernante
Superficie: 28.360 ettari

Parco naturale Marguareis
Comuni: Briga Alta, Chiusa di Pesio
Superficie: 7.833 ettari

Riserva naturale Benevagienna
Comuni: Benevagienna
Superficie: 438 ettari

Riserva naturale Ciciu del Villar
Comuni: Villar San Costanzo
Superficie: 61 ettari

Riserva naturale Crava Morozzo
Comuni: Mondovì, Rocca de Baldi, Morozzo
Superficie: 292 ettari

Riserva naturale Grotte del Bandito
Comuni: Roaschia
Superficie: 9 ettari

Riserva naturale Grotte di Bossea
Comuni: Frabosa Soprana
Superficie: 613 ettari

Riserva naturale Rocca San Giovanni-Saben
Comuni: Valdieri
Superficie: 233 ettari

Zone speciali di conservazione (ZSC) coincidenti con Zone protezione speciale (ZPS)

Alpi Marittime
Codice: IT1160056
Comuni: Aisone, Entracque, Limone Piemonte, Roaschia, Valdieri, Vernante
Superficie: 33.672 ettari

Stura di Demonte
Codice: IT1160036
Comuni: Demonte, Moiola, Gaiola, Roccasparvera
Superficie: ettari

Oasi di Crava Morozzo
Codice: IT1160003
Comuni: Mondovì, Rocca de Baldi, Morozzo
Superficie: 299 ettari

Faggete di Pamparato, Tana del Forno, Grotta delle Turbiglie e Grotte di Bossea
Codice: IT1160026
Comuni: Pamparato, Frabosa Soprana, Montaldo Mondovì, Roburent
Superficie: 2.939 ettari

Alte Valli Pesio e Tanaro
Codice: IT1160057
Comuni: Briga Alta, Chiusa di Pesio, Magliano Alpi, Ormea
Superficie: 11.277 ettari

Sorgenti del Belbo
Codice: IT1160007
Comuni: Camerana, Montezemolo, Saliceto
Superficie: 474 ettari