Continua la distribuzione dei Panieri del Gusto

Ecomusei

Cinzia Damiano, gestrice de I Bateur, il negozio dell'Ecomuseo della Segale | Archivio APAM

Ai Bateur di Sant'Anna di Valdieri, a fronte di una spesa di 45 euro (ripartibile anche in due spese da 22,5 euro), continua la distribuzione dei Panieri del Gusto!

L'iniziativa è firmata da Ecomusei del Gusto: una montagna di esperienze, il progetto che si propone di creare una strategia di promozione e valorizzazione delle produzioni tipiche delle valli Stura, Grana, Gesso e Maira, capace di consolidare il tessuto sociale e le microeconomie locali; di sensibilizzare il pubblico verso un nuovo modello di turismo di “relazione” e “interazione” con il territorio e le sue popolazioni; di sperimentare una nuova forma di sinergia tra gli ecomusei della Segale, Pastorizia, Terra del Castelmagno e Alta Valle Maira.

All’interno di ogni paniere, oltre a una copia del ricettario Valle che vai, gusto che trovi, i clienti del negozio dell'Ecomuseo della Segale troveranno quattro prodotti "bandiera", uno per ogni ecomuseo coinvolto nel progetto, tra quelli elencati: biscotti di segale e pere del biscottificio Cavanna (Dronero), realizzati con la farina di segale della Valle Gesso; salame di agnello sambucano e patè di agnello sambucano della macelleria Spada (Demonte); sciroppo di fiori di tarassaco della Cooperativa Agricola Germinale (Demonte); liquori alle erbe di montagna de L’Alquimìo d’òc (Prazzo, borgata Cesani), biscotti de L’Ape Maira (Stroppo) e del Panificio Alta Valle Maira (Prazzo), confetture di Lou Labrier (Elva), composte e miele dell’Azienda agricola Abellonio Carlo (Monterosso Grana), confetture Società Agricola L’Ostal (Valgrana), crema all’aglio Aj love you (Caraglio), salami macelleria Cesano (Prazzo).


Pubblicata il 23/09/2021
Condividi su