Incontro per i progetti Migrans e Gipeto

Una sessantina i partecipanti

Giovane gipeto. Foto M. Giordano.

A dicembre si è tenuta a Valdieri presso la sede dell’Ente di gestione delle Aree protette delle Alpi Marittime la giornata dedicata ai progetti Gipeto e Migrans. L'appuntamento annuale è un momento d'incontro per chi collabora con le due iniziative e per illustrare i dati raccolti e le attività di monitoraggio condotte in diverse aree dell’Italia nord-settentrionale.
Per quanto riguarda il gipeto, i relatori hanno anche presentato le azioni di tutela che devono essere intraprese nelle diverse aree protette e non solo, per proteggere questa rara specie dal disturbo antropico (es. sorvoli, droni) durante il proprio periodo di nidificazione.
La giornata, che ha visto la partecipazione di una sessantina di persone e la collaborazione delle associazioni Cuneobirding e LIPU, si è conclusa con un pranzo conviviale in una struttura ricettiva della valle Gesso.

Per informazioni: tel. 0171 978809; fabiano.sartirana@parcoalpimarittime.it


Pubblicata il 22/01/2019