Primitivo a chi?

Archeologia sperimentale

Domenica 14 luglio, il Parco archeologico di Valdieri si anima con Primitivo a chi? Giornata di archeologia sperimentale
Una domenica con l’associazione L’Arc (Villar San Costanzo) i cui operatori si cimenteranno in dimostrazioni di tecniche artigianali: lavorazione dell’argilla, levigatura della pietra, fusione in stampo del metallo. Un laboratorio all’aperto che invita a osservare la trasformazione di materie prime e provare ad usare i manufatti finiti, imitando gesti e tecniche artigianali della lontana preistoria e protostoria. Un modo per scoprire quanto fossero già evoluti gli antichi abitanti delle vallate alpine.

Alle 10.30, 14, 15.30 archeologi faranno visite guidate alla necropoli protostorica e al Museo di Valdieri.

Informazioni: tel. 392 1515228.

Evento gratuito cofinanziato dai Fondi Europei di Sviluppo Regionale (FESR) Programma di Cooperazione INTERREG V-A Italia – Francia 2014 -2020 ALCOTRA Progetto Tra[ce]s Trasmettere la Ricerca Archeologica nelle Alpi del Sud.


Pubblicata il 21/05/2019