Orchidee spontanee, un patrimonio botanico tutto da scoprire

Sera con il guardiaparco ad Aisone

La scarpetta di Venere | Paolo Fantini, archivio APAM

Fiori a struttura alata, colori vivaci, con qualche eccezione, le orchidee sono tra le specie della flora alpina ad essere più ammirate. Di queste, il Parco da tempo compie monitoraggi e censimenti che ogni anno rivelano interessanti e nuove scoperte.
Ne parlerà nella serata, proiettando immagini delle varie specie presenti nelle Marittime, il guardiaparco Mario Dalmasso che sta curando la mappatura delle orchidee nelle Aree Protette Alpi Marittime.


Dove? Aisone, Confraternita di Santa Croce.
Quando? Venerdì 9 agosto 2019, ore 21.
Ingresso libero.


Pubblicata il 19/06/2019