Marittime, la terra dei selvatici

Mostra fotografica

Lupo. Foto Francesco Panuello.

Marittime, la terra dei selvatici è un esposizione a cura di Francesco Panuello fotografo amatore di Boves e si propone, attraverso una selezione di pannelli fotografici, di far rivivere attimi e sguardi della fauna selvatica delle nostre Alpi vissuti da lui stesso durante le giornate di osservazione e ripresa.
Francesco, collaboratore volontario del Parco, si propone attraverso un approccio etico e non intrusivo nel rispetto della tranquillità della fauna e in questo si rispecchia nel motto di Fatali un grande fotografo di paesaggio americano:

“I find that the intimate relationships with nature are enhanced when time is spent quietly with the natural world. Let there still be places kept secret for the next that awaits the journey of discovery".

"Trovo che le relazioni intime con la natura si esaltano quando il tempo viene trascorso in silenzio con il mondo naturale. Che ci siano ancora luoghi tenuti segreti per il prossimo che attende il viaggio di scoperta".

Centro visita e informazioni Iat e del Parco
Entracque, Piazza Giustizia e Libertà 3

Apertura: luglio e agosto, 9-13 e 15-19; settembre, 10-13 e 15-19
Informazioni: tel. 0171 978616.


Pubblicata il 04/07/2019