Oneri informativi per cittadini e imprese

(D.Lgs. 33/2013 - Art. 12, c.1-bis, Art. 34 - come modificato dal D.Lgs. 97/2016 )

I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d.lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.

L’Ente, non gestendo servizi pubblici in generale e che comportino raccolta, elaborazione, trasmissione, conservazione e produzione di informazioni e documenti, cui cittadini e imprese sono tenuti nei confronti della pubblica amministrazione a scadenze (come pagamento Tarsu, Ici, iscrizioni scolastiche etc), ma solamente procedimenti ad istanza di parte attivabili in qualsiasi momento dall'interessato, non è tenuto a redigere e pubblicare uno scadenzario degli obblighi amministrativi. "