Rinnovo della Consulta per la promozione del territorio

Vita istituzionale

Aperta alle associazioni la designazione di rappresentanti la Consulta per la promozione del territorio dell’Ente di gestione delle Aree protette delle Alpi Marittime.

La scadenza per la segnalazione dei candidati è l’11 settembre.

Compito della Consulta è l’espressione di pareri sul regolamento delle aree protette, sul piano pluriennale economico sociale, sui piani d’area e di formulare al Consiglio dell’ente di gestione proposte relative alle attività di promozione del territorio.

La Consulta è composta da:

a) tre rappresentanti delle associazioni artigiane;
b) tre rappresentanti delle associazioni commerciali;
c) tre rappresentanti delle associazioni di promozione turistica;
d) tre rappresentanti delle associazioni agricole;
e) un rappresentante del Club alpino italiano;
f) un rappresentante del Collegio delle guide alpine, di cui all’articolo 13 della legge regionale 29 settembre 1994, n. 41 (Ordinamento della professione di guida alpina);
g) tre rappresentanti delle associazioni ambientaliste individuate ai sensi dell’articolo 13 della l. 349/1986;
h) tre rappresentanti delle associazioni venatorie;
i) tre rappresentanti di specifiche realtà territoriali, non rientranti tra i soggetti di cui alle precedenti lettere.


Pubblicata il 13/08/2020
Condividi su