Il progetto CClimaTT vince concorso sui cambiamenti climatici

Premi

Il video documentario “CClimaTT – Cambiamenti Climatici nel Territorio Transfrontaliero” ha vinto il concorso “Racconta i cambiamenti climatici” nel territorio indetto dal Programma Interreg V A Italia-Francia ALCOTRA 2014-2020.

L’iniziativa, lanciata ai tempi del lockdown, invitava cittadini ed istituzioni a presentare e rappresentare il territorio ALCOTRA , mostrando come è cambiato nel tempo a seguito degli impatti del cambiamento climatico. Inducendo ad una riflessione, in quanto abitanti dell’area a cavallo delle Alpi e a prospettare soluzioni per rispondere alle sfide ambientali. Un tema com’è evidente di grandissima attualità.

Il video promosso dalla Regione Piemonte, è stato realizzato con la collaborazione dei partner del progetto “CClimaTT”: Parco Fluviale Gesso e Stura (capofila), Parc national du Mercantour, Parc national des Ecrins, Ente di gestione delle Aree Protette Alpi Marittime e Unione di Comuni 'Colline di Langa e del Barolo'. Ogni ente ha individuato per il proprio territorio alcune personalità che, per esperienze di vita e carisma, hanno saputo offrire significative testimonianze sugli effetti dei cambiamenti climatici presenti e già visibili nell’area transfrontaliera compresa tra la provincia di Cuneo e la regione PACA.

La regia è stata curata da Paolo Ansaldi dello Studio Vdea di Cuneo, che racconta come l’esperienza vissuta sia stata importante non solo dal punto di vista professionale ma anche per il proprio percorso di formazione personale: “Ho inseguito con la mia camera da presa le ultime tracce dei cambiamenti climatici sulle nostre Alpi, ho visto gli ultimi ghiacciai delle Alpi Marittime, ho ascoltato i testimoni raccontare i loro disagi legati ai cambiamenti climatici, ho toccato con mano la realtà dei fatti. Ognuno di noi deve agire”.\


Pubblicata il 09/10/2020
Condividi su