Riaprono musei e mostre del Parco

Turismo e cultura

Lupo ospite del Centro faunistico Uomini e Lupi | A. Rivelli.

Sono cominciate, questa settimana, le aperture di musei e mostre permanenti dell’Ente di gestione delle Aree Protette Alpi Marittime.
La Regione Piemonte, infatti, da lunedì 1° febbraio è stata inserita nella cosiddetta fascia di rischio gialla in cui le disposizioni governative consentono l’apertura al pubblico degli spazi museali nei giorni feriali con l’esclusione del fine settimana.

Sono pronti ad accogliere i visitatori, seppur con limitazioni rispetto gli orari ordinari del periodo:
- il Centro Uomini e Lupi a Entracque, nella giornata del venerdì (prenotazione obbligatoria, tel. 0171 976850); - il Museo della Civiltà della Segale, a Sant’Anna di Valdieri, il martedì, mercoledì e venerdì (9-18); - la mostra fotografica di Michele Pellegrino, a Chiusa di Pesio, dal lunedì al giovedì (9-12 e 14-16; ultimo ingresso un’ora prima della chiusura) e il venerdì mattina (9-12, ultimo ingresso un’ora prima della chiusura).

L’ingresso al Museo civiltà della Segale e alla mostra di Pellegrino sono gratuite, invece quello alle due sezioni del Centro Uomini e Lupi è a pagamento (tariffa unica e intera: 10 euro; ingresso gratuito Piemonte Musei e riduzioni per famiglie, anziani…; tariffario completo: www.centrouominielupi.it). Al Centro faunistico di Entracque il venerdì, sabato e domenica, le guide parco della cooperativa Montagne del Mare propongono visite guidate con la possibilità di osservare il lupo dal vivo e di compiere approfondimenti sulla biologia e l’etologia del predatore. Le visite si svolgono esclusivamente su prenotazione (tel. 0171 976850 e 0171 978616) e per piccoli gruppi (costo 10 euro a persona).

La riapertura delle strutture museali, seppur condizionata nelle aperture e nella fruizione a causa delle norme per la prevenzione della diffusione del coronavirus, rappresenta un positivo segnale di ripresa e un’occasione per fare turismo, animare il territorio, soddisfare il bisogno di cultura, di approfondimento e per rispondere anche all’interesse e all’entusiasmo del pubblico che in questi mesi non sono mai venuti meno.

Informazioni:
- Centro visita Uomini e Lupi, piazza Giustizia e Libertà 7, Entracque, tel. 0171 978616.
- Centro faunistico Uomini e Lupi, strada prov. per San Giacomo, loc. Casermette, Entracque, tel. 0171 976850.
- Museo della Civiltà della Segale, rivolgersi al negozio-osteria I Bateur, fraz. Sant’Anna 77, per l’apertura, tel. 347 0008837.
- Mostra fotografica di Michele Pellegrino, c/o Parco naturale Marguareis, via Sant’Anna 34, Chiusa di Pesio, tel. 0171 976865.


Pubblicata il 04/02/2021
Condividi su