Giornata mondiale della salute

7 aprile 2021

Foto da FB da Stefania Rivelli in occasione della campagna social #innamoratidelparco

“Coloro che contemplano la bellezza della natura trovano riserve di forza che durano tutta la vita”.


Rachel Carson




Perché i Parchi sono luoghi della salute?


Oltre 140 ricerche scientifiche sostengono che il contatto diretto con la natura produca considerevoli benefici per la salute di ognuno di noi.
Stare all’aria aperta non è solo un toccasana per il nostro benessere psicologico, ma anche per quello fisico. Una semplice camminata veloce di soli 30 minuti al giorno in 5 giorni alla settimana ha il potere di ridurre notevolmente alcuni rischi per la salute.
Le aree protette quali parchi europei o nazionali, riserve naturali sono i migliori luoghi per offrire questi semplici, ma non scontati, servizi per la salute.


Il magico mondo dello sport “outdoor”


Lo sport “outdoor” è una pratica sempre più gettonata in quanto è stato dimostrato che presenta diversi benefici per il benessere fisico come ossigenazione dei muscoli, produzione di vitamina D, riduzione di malattie virali e cardiovascolari ed inoltre garantisce un maggior consumo di calorie e grassi contribuendo al giusto equilibrio del nostro organismo. Oltre ai vantaggi salutari, lo sport outdoor permette di andare alla scoperta di posti meravigliosi in modo completamente sostenibile.
Il mondo dell’outdoor comprende diversi sport come la corsa, la camminata in montagna, l’arrampicata, lo sci alpino, il ciclismo, la mountain bike o addirittura lo yoga e la mindfullness.


Cosa offrono le Aree Protette Alpi Marittime


I Parchi e le Riserve naturali dell'Ente Aree Protette Alpi Marittime sono sede di moltissime attività outdoor e quindi grandi luoghi per il benessere psicofisico dei cittadini. All’interno delle area protette si possono fare:
1. Escursioni in montagna: il territorio offre una vastissima rete di sentieri, tutti ben segnalati e facilmente percorribili con adeguate calzature da montagna.
2. Mountain Bike: è possibile percorrere molti percorsi con varianti di difficoltà diverse. Sono presenti inoltre punti di noleggio biciclette (elettriche e non).
3. Corsa: molti sentieri a mulattiere sono particolarmente adatti a questa disciplina in quanto non presentano particolari tratti esposti e sono segnalati dall’Ente.
4. Yoga e Mindfullness: vengono spesso organizzate attività di meditazione e yoga all’interno dei parchi in modo da poter usufruire dei benefici della natura.
5. Sci alpinismo e racchette: quando la montagna si veste di bianco, con le giuste preparazioni, precauzioni e con l’attrezzatura necessaria, è possibile fare numerose gite.


Pubblicata il 07/04/2021
Condividi su