Marittime all'inaugurazione del Cuneo Montagna Festival

Presentazione della candidatura Unesco e del Life Wolfalps

L'Argentera da Fremamorta. Foto F. Vivalda.

Venerdì 22 febbraio, alle 17.30, nel salone d’onore del Municipio sarà inaugurata l’XI edizione del Cuneo Montagna Festival.
Un evento cui dopo i saluti della Vicesindaca Patrizia Manassero sarà presentata, la “Carta Etica della Montagna” da parte della Regione Piemonte, Assessore Alberto Valmaggia; alla stesura del documento hanno contribuito anche le Aree Protette Alpi Marittime.
A seguire:
- relazione della dott.ssa Stefania Betti, Punto di Contatto Nazionale LIFE, Ministero dell’Ambiente/AT Sogesid;
- presentazione del progetto LIFE Wolfalps a cura dii Giuseppe Canavese, direttore delle Aree Protette Alpi Marittime;
- confronto con gli europarlamentari (Brando Benifei, Beneghin Tiziana, Comi Lara) e Bussone Marco, Presidente Nazionale UNCEM.
In conclusione, il presidente Paolo Salsotto farà un intervento sulla Candidatura UNESCO delle Alpi del Mediterraneo.

Modererà l'incontro Andrea Vico, giornalista e divulgatore scientifico.

Il Cuneo Montagna Festival proseguirà fino al 2 marzo con un ricco calendario di incontri, presentazioni di libri, documentari e appuntamenti per le scuole, ma non terminerà del tutto. L’idea dell’edizione 2019 è infatti di proseguire ancora per qualche mese, con una serie di nuovi appuntamenti a Cuneo e nelle vallate circostanti.


Pubblicata il 14/02/2019