La "Società" di Valdieri cerca un gestore

Locali ristrutturati e per fine anno disponibili quattro camere

La Società di mutuo soccorso degli operai e degli agricoltori di Valdieri raccoglie candidature per l'apertura di bar, ristorante e di quattro camere per il pernottamento che saranno ultimate, per essere utilizzate, entro la fine dell'anno. I locali sono stati recentemente rimessi a nuovo e sono pronti per l'esercizio dell'attività, prevista in primavera.

La "Società", come la chiamano i valdieresi, è un riferimento per il paese. Le sue radici, per la gente del posto, sono così profonde da avvicinarsi al centro della terra. Fu fondata il 13 maggio 1883 per volontà di Antonina Imberti Grandis con finalità di unione, fratellanza, mutuo soccorso per i soci. Scopi ancora vivi e molto sentiti, a distanza di oltre un secolo dalla nascita.

La struttura si trova in centro paese (via Antonino Grandis 2) e oltre a un locale bar, cucina, sala da pranzo, completamente rinnovati, dispone anche di un ampio dehor per la bella stagione.

"La nuova gestione - spiega il presidente Stefano Lovera - dovrà mantenere lo spirito del circolo ricreativo e anziani, ma siamo aperti ad accogliere e valutare progetti e nuove idee".

Per informazioni: tel. 339 3973220 | socopvaldieri@libero.it


Pubblicata il 28/02/2019