Archeologia da vivere in Marittime

Eventi, laboratori, mostre e musei

Un'estate di eventi a tema archeologico per conoscere le antiche origini, usi, costumi e modalità di vita dei primi uomini delle Alpi Marittime.


VALDIERI - VENERDÌ 21 GIUGNO
La preistoria nelle Alpi Marittime

“Viaggio” tra i siti preistorici e protostorici delle Marittime tra le valli Pesio e Stura con le archeologhe Stefania Padovan (consulente Parco), Deborah Rocchietti e Michela Ferrero (Museo civico Città di Cuneo).
Ore 21, sede Parco, Piazza Regina Elena 30.
Serata accreditata per la Formazione obbligatoria e continuativa dei giornalisti. Necessaria iscrizione sulla piattaforma Sigef.


VALDIERI - SABATO 22 GIUGNO
La forma dell’argilla

Laboratorio nel quale i partecipanti si cimenteranno nella realizzazione di un vaso di argilla, con antiche tecniche. Un oggetto unico e diverso che ognuno porterà via con sé.
Ore 15, Parco archeologico
Ore 14.30 e 16: visite guidate alla necropoli e al Museo di Valdieri. Appuntamenti con partenza dal Parco archeologico.
Attività e ingressi sono gratuiti. Per partecipare alle attività è indispensabile la prenotazione (posti limitati) entro il giorno precedente al tel. 392 1515228.


VALDIERI - DOMENICA 14 LUGLIO
Primitivo a chi?

Giornata di archeologia sperimentale con dimostrazione della trasformazione delle materie prime e produzione di oggetti e attrezzature. Laboratorio di manipolazione dell’argilla per i bambini.
Dalle ore 10.30 alle 17.30, Parco archeologico.
Ore 10.30, 14, 15.30: visite guidate alla necropoli e al Museo di Valdieri. Attività e ingressi sono gratuiti. Per partecipare alle attività è indispensabile la prenotazione (posti limitati) entro il giorno precedente al tel. 392 1515228.


ROASCHIA - DOMENICA 7 e 28 LUGLIO, 18 AGOSTO
Storie di uomini e orsi

Visita alle Grotte del Bandito per rivivere la quotidianità di uomini e antichi animali che hanno vissuto presso il piccolo scrigno di roccia della Valle Gesso.
Ore 10 o 15, Tetto Bandito, SP per Roaschia.
Attività e ingressi sono gratuiti. Per partecipare alle attività è indispensabile la prenotazione (posti limitati) entro il giorno precedente al tel. 392 1515228.
Per la visita delle Grotte del Bandito sono necessarie una pila e un caschetto.


AISONE - DOMENICA 11 AGOSTO e 1° SETTEMBRE
Storie di 7000 anni fa

Passeggiata, visita alle Grotte di Aisone e laboratorio per bambini nei luoghi frequentati stagionalmente da una comunità del Neolitico.
Ore 15, Taverna delle Grotte, via Fossà. Attività e ingressi sono gratuiti. Per partecipare alle attività è indispensabile la prenotazione (posti limitati) entro il giorno precedente al tel. 392 1515228.
Per la visita delle Grotte del Bandito sono necessarie una pila e un caschetto.


CHIUSA DI PESIO - SABATO 24 AGOSTO
Nel villaggio degli artigiani

Pomeriggio nel bosco della Roccarina, fra una chiacchierata con il capo del villaggio, visite guidate e laboratori con gli archeologi.
Ore 14.30, sede Parco, via Sant’Anna 34.
Attività e ingressi sono gratuiti. Per partecipare alle attività è indispensabile la prenotazione (posti limitati) entro il giorno precedente al tel. 392 1515228.


MOSTRE E MUSEI

MUSEO DI VALDIERI - SEZIONE ARCHEOLOGICA
c/o ufficio turistico Iat, via Grandis

  • Mostra permanente “Frammenti di storia: vivere e morire in Valle Gesso".
    APERTURA 15-30/06: sab-dom 9 – 12.30; 14.30-17.1-23/08: lun-gio 10-16; ven-sab-dom e fest.8.30-12.30 e 14-17.1-31/07 e 24/08-02/09 ven-sab-dom e fest.8.30-12.30 e 14-17.
    INFO: Tel. 0171 97344 – 0171 97109

Visite guidate al Museo con archeologi
Domenica 16 giugno dalle 14 alle 16
Sabato 22 giugno h 14.30 e 16 (partenza dal Parco archeologico)
Sabato 13 luglio dalle 14 alle 16
Domenica 14 luglio h 10.30, 14.30 e 16 (partenza dal Parco archeologico)

MUSEO AVENA CHIUSA DI PESIO - SEZIONE ARCHEOLOGICA
Via Cavour 13

  • Mostra temporanea “Tesori alpini dell’età del Bronzo".
    APERTURA 1/06-15/09: mar-sab 9.30-12; 15.30-17.30; dom 9.30-12; 15-18.16/09-30/11: mar-sab 9.30-12; 15.30-17.30.
    INFO: Tel. 0171 734990


Le attività e gli eventi proposti sono gratuiti grazie al cofinanziato dai Fondi Europei di Sviluppo Regionale (FESR) Programma di Cooperazione INTERREG V-A Italia – Francia 2014 -2020 ALCOTRA Progetto Tra[ce]s Trasmettere la Ricerca Archeologica nelle Alpi del Sud.


Pubblicata il 10/06/2019