Sabato 29 giugno apre l'Alta Via del Sale

La strada bianca per andare dalle Alpi al Mediterraneo

Un tratto dell'Alta Via del Sale. Foto A. Beltrame.

Sabato 29 giugno riapre ai mezzi motorizzati l'Alta Via del Sale, rotabile d'alta quota che dal Colle di Tenda porta a Briga Alta e Monesi (o viceversa).
La strada bianca - in alcuni punti esposta e senza protezioni - attraversa zone di elevato pregio ambientale e naturalistico e per questo motivo il traffico è contingentato a 80 auto e 140 moto o quad giornalieri ad esclusione del martedì e del giovedì: giornate riservate a chi va a piedi, in bici o a cavallo.

L’accesso alla strada avviene nelle località « Le Navette » (Briga Alta) e « Cabanaira » (Limone Piemonte) è soggetto a un permesso di transito mediante il pagamento in contanti di una somma che rappresenta il contributo alle spese di gestione e di manutenzione della strada, così fissato:
Autoveicoli: 15 €
Motoveicoli e quad: 15 €

Numero di telefono punto di accesso di LIMONE:
+39 366 68 15 384
Numero di telefono punto di accesso di BRIGA ALTA:
+39 347 91 51 816


Pubblicata il 26/06/2019