Junior ranger sull'Abisso

I ragazzi sulla montagna transfrontaliera per i 40 anni del Mercantour

La Rocca dell'Abisso | C. Caballo.

Sabato 3 agosto, i Junior ranger delle Alpi Marittime parteciperanno ai festeggiamenti dei 40 anni del Parc national du Mercantour "scalando" la Rocca dell'Abisso (2755 m).
Con loro guardiaparco, personale dell'Ente, genitori e amici per una giornata di festa dedicata all'area protetta gemellata da oltre 30 anni con il Parco delle Marittime.

L'uscita è arricchita anche da un momento formativo per i ragazzi. Durante l'avvicinamento sarà presentata e testata l'App ViewRanger che permette di scoprire sentieri e percorsi grazie alle mappe topografiche navigabili tramite il GPS e i sensori dello smartphone e alla realtà aumentata.

La figura del Junior ranger è stata ideata da Europarc, la Federazione delle aree protette europee, per offrire ai giovani che vivono nel territorio dei Parchi la possibilità di vivere delle esperienze di qualità, pratiche, educative e allo stesso tempo divertenti.

Il futuro nei Parchi passa anche di qui! Coinvolgendo nelle attività delle aree protette le nuove generazioni.


Pubblicata il 25/07/2019