LIFE Wolfalps EU cerca un comunicatore

Opportunità di lavoro

Nei giorni scorsi, a Valdieri, con l’incontro dei 19 partner di quattro paesi alpini (Italia, Francia, Austria e Slovenia) del LIFE WolfAlps EU sono ufficialmente partite le attività dell’importante progetto europeo che durerà sino al 2024. Nel contempo, l’Ente Aree Protette Alpi Marittime si sta dotando di posizioni lavorative esterne per coadiuvare il personale dipendente nell’attuazione delle azioni previste.
In questo quadro è stata completata la procedura di selezione del Project Manager per il coordinamento delle attività tecnico-scientifiche che ha individuato la dott.ssa Francesca Marucco, tra i massimi esperti in Italia di lupo. Ora le Aree Protette Alpi Marittime hanno pubblicato l’avviso per la ricerca di Communication Manager. Il comunicatore di progetto che sarà selezionato, tra i suoi compiti principali, dovrà coordinare le attività di comunicazione, promozione e di educazione previste dalle azioni di progetto e, negli stessi ambiti, i rapporti tra tutti i partner e i supporters.

Il bando la cui scadenza è prevista venerdì 13 dicembre (ore 12) è disponibile al link seguente:

Nelle prossime settimane partiranno altre procedure per l’assegnazione di incarichi nell’ambito della gestione amministrativa del progetto che saranno disponibili sul sito internet delle Aree Protette Alpi Marittime.

Il progetto LIFE WolfAlps EU mobilita per la prima volta enti e istituzioni da Italia, Francia, Austria e Slovenia: una squadra europea che lavorerà dal 2019 al 2024 per mitigare l’impatto del lupo sulla zootecnia di montagna, per trovare un equilibrio fra mondo della caccia e presenza dei predatori, per contrastare il bracconaggio e controllare l’ibridazione lupo-cane, per trovare e diffondere le migliori strategie di convivenza con la specie nelle zone collinari e pedemontane più vicine ai centri abitati, per diffondere un’informazione corretta al pubblico basata su dati scientifici.
Il progetto è cofinanziato dal programma europeo LIFE, che destina ogni anno risorse economiche a progetti di conservazione e tutela dell’ambiente, assegnando i fondi alle migliori fra le proposte esaminate dalla Commissione Europea.
LIFE WolfAlps EU porterà sulle Alpi un investimento di 11.939.693 milioni di euro a favore della conservazione della biodiversità e dell’economia delle aree montane e rurali.


Pubblicata il 02/12/2019