Giornata della Memoria a Chiusa di Pesio

Conferenza

Il Comune di Chiusa di Pesio, in collaborazione con la Biblioteca Civica Ezio Alberione e la cooperativa ITUR, organizza un incontro con il professor Bruno Maida in occasione della Giornata della Memoria. L’incontro 20 anni di Giornata della Memoria: cosa abbiamo e cosa non abbiamo imparato si svolgerà presso la biblioteca, alle ore 21, di venerdì 28 gennaio.

Bruno Maida è professore di Storia contemporanea presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Torino. Tra i suoi libri ricordiamo: Prigionieri della memoria. Storia di due stragi della Liberazione (2002), Non si è mai ex deportati. Una biografia di Lidia Beccaria Rolfi (2008). Per Einaudi ha pubblicato La Shoah dei bambini. La persecuzione dell'infanzia ebraica in Italia (1938-1945) (2013 e 2019), L'infanzia nelle guerre del Novecento (2017) e I treni dell'accoglienza. Infanzia, povertà e solidarietà nell'Italia del dopoguerra 1945-1948 (2020). “Desidero ringraziare il personale della biblioteca per la proposta e il professore Maida per aver accettato l’invito”, dichiara l’assessora alla cultura Daniela Giordanengo.

“Nonostante il delicato momento che stiamo attraversando, auspico in una buona partecipazione da parte del pubblico perché ricordare il sacrificio di milioni di innocenti (ebrei, rom, sinti, omosessuali, oppositori politici e disabili) è un dovere che dobbiamo tenere a mente ogni giorno e che non può lasciare indifferenti nessuno di noi”. L’incontro si svolgerà in presenza e sarò necessario il Green Pass rafforzato (vaccinati e guariti).

Per maggiori informazioni e/o prenotazioni chiamare i numeri 0171735514 oppure 0171734990.


Pubblicata il 20/01/2022
Condividi su