A passo di mulo al rifugio Questa

In gita con il Mastro Mulattiere e la Guida Parco

Rifornimento someggiato al rifugio Questa | Archivio L. Ellena

Domenica 14 agosto salita al rifugio Questa con il Mastro Mulattiere Luciano Ellena e la Guida Parco Monica Dalmasso, alla scoperta del mondo del trasporto someggiato e della biodiversità delle Aree Protette Alpi Marittime a passo di mulo. Al ritmo degli zoccoli di questi storici aiutanti dell’uomo, si potrà godere di una nuova esperienza che mostra come avviene l’approvvigionamento ai rifugi in modo sostenibile.

I trasporti someggiati, tradizionalmente legati all’economia alpina, contribuiscono nella riduzione dell’inquinamento, permettono il rifornimento in quota di materiali e cibo fresco sempre più a km zero, aiutano nella raccolta differenziata dei rifiuti e riportano alla luce un mestiere quasi dimenticato che merita di essere valorizzato e riqualificato.

La rassegna A passo di mulo comprende otto salite ad altrettanti rifugi del territorio delle Aree Protette Alpi Marittime; gli appuntamenti sono organizzati nell’ambito del Programma Alcotra Piter AlpiMed - Progetto 5201 Mobil. che prevede azioni di sensibilizzazione sulla mobilità sostenibile all’interno delle Aree Protette.
Qui puoi consultare il calendario delle uscite in programma.

Il servizio di trasporto con i muli, già attivo nel 2021, prevede per l'anno in corso 45 rifornimenti someggiati verso molti rifugi alpini dislocati sia in Valle Gesso che in Valle Pesio. L'intervento è completamente finanziato dal Programma Alcotra Piter AlpiMed - Progetto 5201 Mobil.


Info e prenotazioni

Per prenotare occorre scrivere una mail a prenotazioni@areeprotettealpimarittime.it, oppure telefonare allo 0171 1740052 entro 24 ore dalla partenza dell’escursione.

In caso di contrattempi che rendano impossibile la partecipazione occorre avvisare il prima possibile, utilizzando gli stessi contatti.
In caso di maltempo l’escursione può essere annullata entro 24 ore dalla partenza, a discrezione dell'accompagnatore naturalistico.

Tariffe

Escursione gratuita: il costo dell’accompagnamento è sostenuto dalla Aree Protette Alpi Marittime grazie al cofinanziamento dell’iniziativa da parte del Programma Interreg V-A Francia–Italia Alcotra 2014/2020, Piter AlpiMed - Progetto 5201 Mobil.

Info pratiche

Data attività: domenica 14 agosto.
Ritrovo: ore 8, Centro visita di Terme di Valdieri.
Fine attività: ore 17, circa.
Dislivello: 1080 m, circa.
Grado di difficoltà: E.
Materiale necessario: è richiesto abbigliamento e attrezzatura adatti alle camminate in montagna: scarpe da trekking o scarponi, indumenti antipioggia e indumenti pesanti in caso di maltempo, protezioni dal sole (berretto, crema solare e occhiali), borraccia ben piena (almeno un litro d’acqua a testa).
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.


Vuoi ricevere news ogni giovedì?

Clicca qui e iscriviti gratuitamente a Messaggi dalle Marittime: ogni giovedì pomeriggio riceverai news, appuntamenti e approfondimenti dalle Aree Protette Alpi Marittime, direttamente nella tua casella di posta elettronica.


Pubblicata il 13/07/2022
Condividi su