Gli uccelli di tutto il mondo

Libri

Tarabusino nella Riserva Crava-Morozzo | M. Giordano.

Mercoledì 10 novembre alle ore 17, il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino presenta online il libro, di cui è l’editore, “Gli uccelli di tutto il mondo”, di Renato Massa.

La sistematica zoologica in genere ha subito un’autentica rivoluzione con l’avvento della genetica molecolare che meglio dell’anatomia svela la storia evolutiva e le relazioni tra le diverse specie di animali. La rivoluzione ha avuto luogo in tutte le classi ma forse la più spettacolare è stata quella degli uccelli, già percorsi da un fremito innovativo ancora immaturo trent’anni fa, con i primi lavori di ibridazione delle catene di DNA, ora sostituiti dalle sequenze di nucleotidi che ovviamente hanno causato nuove modifiche della sistematica. Bisogna dire che queste nuove modifiche sono risultate decisamente più convincenti rispetto a quelle piuttosto azzardate tentate negli anni ’90 da Sibley e collaboratori. Anche la risposta della massa degli ornitologi, spesso ignari di genetica molecolare ma magari dotati di un sesto senso per comprendere le affinità delle diverse specie dall’osservazione dei loro comportamenti, è stata più pronta e più generosa.
L’autore con questo lavoro presenta una ricerca approfondita della attuale tassonomia e un’elencazione illustrata di tutte le famiglie di uccelli presenti nel mondo, commentando la loro posizione secondo le più recenti scoperte. Al rigore scientifico del testo si associano uno stile divulgativo, una selezione di fotografie di diversi validi fotografi e alcuni bellissimi disegni dell’artista Giovanni Nikiforos.
Questo volume rappresenta la prima opera italiana di ornitologia a livello mondiale che adotta integralmente la nuova classificazione e ci auguriamo che possa contribuire a diffondere nuove conoscenze in campo ornitologico e naturalistico.

Interventi:
La divulgazione scientifica e l’ornitologia
Renato Massa - Ornitologo e autore del testo – Professore Emerito, Università di Milano
La conservazione della biodiversità e la sistematica
Bruno Massa – Ornitologo, Professore, Università di Palermo
Le collezioni ornitologiche al Museo di Torino
Luca Ghiraldi – Referente per le collezioni ornitologiche, Museo Regionali di Scienze Naturali Modera Franco Andreone - Conservatore della Sezione di Zoologia, Museo Regionale di Scienze Naturali

Luogo e orario
Diretta streaming sulla piattaforma Google Meet
Mercoledì 10 novembre ore 17
Prenotazione obbligatoria. Compilare il modulo qui
Informazioni: Tel. +39 011 4326307 | e-mail didattica.mrsn@regione.piemonte.it


Pubblicata il 10/11/2021
Condividi su