Hyperico: l'erba del diavolo

Domenica 26 giugno, visita tematica e attività di laboratorio in compagnia dell’associazione culturale “Terra Taurina”,attiva nel territorio di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, per riconoscere le piante officinali e i loro utilizzi.
Nel corso della visita si scoprirà quali erbe esistevano già nell’età del Bronzo e quali invece arrivarono in un secondo momento. Nel pomeriggio, un laboratorio pratico grazie al quale vi verrà spiegato come riconoscere, dalla foglia, dal fiore e dal profumo, l'erba di San Giovanni o erba del diavolo, nomi normalmente utilizzati nella tradizione popolare per identificare l’Hypericum perforatum; che verrà poi impiegata per realizzare un oleolito che i partecipanti potranno portarsi a casa al termine della giornata.


Info e prenotazioni

Iscrizioni entro le ore 12 del giorno precedente scrivendo a centrovisita@centrouominielupi.it o telefonando al numero 0171 978616, oppure 0171 976850.

Tariffe

Costo a persona per l'intera giornata: € 15 (visita guidata e laboratorio).
Costo a persona per singole attività: € 8 (visita guidata o laboratorio).

Info pratiche

Quando? Domenica 26 giugno, ore 11 (visita guidata); ore 15 (laboratorio).
Dove? Parco archeologico, di Valdieri.

Organizzazione

Società Cooperativa Montagne del Mare.


Vuoi ricevere news ogni giovedì?

Clicca qui e iscriviti gratuitamente a Messaggi dalle Marittime: ogni giovedì pomeriggio riceverai news, appuntamenti e approfondimenti dalle Aree Protette Alpi Marittime, direttamente nella tua casella di posta elettronica.


Pubblicata il 20/06/2022
Condividi su