Momenti di Marittime…con la Guida Parco in Valle Gesso

Da sabato 16 luglio fino a domenica 21 agosto, un appuntamento fisso per sei fine settimana in uno dei luoghi simbolo del Parco Naturale Alpi Marittime, il Pian del Valasco, per conoscere meglio le Aree Protette con la Guida Parco.

Il primo appuntamento della giornata sarà alle ore 8.45 per incontrare la Guida Parco nei pressi del punto informativo a Terme di Valdieri e salire insieme verso il Rifugio Valasco.
Durante la giornata, la Guida Parco rimarrà a disposizione di turisti e fruitori per fornire informazioni e curiosità sull’ambiente e sulle Aree Protette; inoltre, a ogni ora, tra le 10.30 e le 15.30, si svolgerà una mini escursione di scoperta e conoscenza dell’area circostante del Valasco.
Per chi arriverà direttamente lì una bandiera arancione con il logo dell’Ente individuerà la postazione della Guida Parco.
Sarà l’occasione anche di trovare informazioni sulle attività in programma nelle Aree Protette per l’estate 2022.

L’iniziativa è gratuita per i fruitori grazie al finanziamento dell’Ente Parco che persegue così gli Obiettivi dell’Agenda 2030 (elaborare e attuare politiche volte a promuovere il turismo sostenibile, promuovere cultura locale e prodotti locali, sensibilizzare turisti su cambiamenti climatici in materia di mitigazione, adattamento, riduzione dell’impatto e di allerta precoce, garantire la conservazione degli ecosistemi montani, compresa la loro biodiversità…).
Il fine è offrire ai visitatori l’opportunità di un’esperienza più ricca e coinvolgente, sensibilizzare il grande pubblico verso una frequentazione sostenibile e consapevole dei fragili equilibri dell’ambiente montano, nonché valorizzare la figura professionale della Guida Parco mettendola a disposizione di tutti. In più ci sarà l’occasione di condividere i “Momenti di Marittime” scattandosi una fotografia con la cornice dedicata.


Vuoi ricevere news ogni giovedì?

Clicca qui e iscriviti gratuitamente a Messaggi dalle Marittime: ogni giovedì pomeriggio riceverai news, appuntamenti e approfondimenti dalle Aree Protette Alpi Marittime, direttamente nella tua casella di posta elettronica.


Pubblicata il 14/07/2022
Condividi su