Natura e spiritualità alla Certosa di Pesio

Giovedì del Parco

Immagine tratta dalla Multivisione "I luoghi dello spirito" | R. Tibaldi

«Il nostro mondo è fatto di immagini: l'immagine è a supporto della parola scritta, del concetto da diffondere, dell'oggetto da valorizzare, dell'immobile che si vuol far vivere...
Oggi, sempre più, l'immagine è rafforzata dalla musica, arte che da sola può far viaggiare la fantasia e toccare le corde profonde delle emozioni.
Fotografia e musica sono i due linguaggi creativi della Multivisione.»

Roberto Tibaldi inaugura la stagione dei Giovedì del Parco con una serata dedicata a natura e spiritualità, durante la quale proietterà 10 diverse Multivisioni: opere uniche in cui immagini fotografiche si animano e scivolano, accompagnate dalla musica, nell'anima dello spettatore.
Appuntamento giovedì 1° luglio, ore 21.15, nel cortile interno dell'affascinante Certosa di Pesio, ospiti della Casa di Spiritualità dei Missionari della Consolata alla presenza di Padre Daniele Giolitti.


Prenotazioni

A causa di un numero limitato di posti a sedere, ti chiediamo di registrare la tua partecipazione – e di stampare, o scaricare sullo smartphone, il biglietto della tua prenotazione – cliccando qui.
In alternativa puoi registrarti all'evento telefonando allo 0171 976800.

Info pratiche

  • Data presentazione: giovedì 1° luglio.
  • Costo ingresso: gratuito.
  • Orario d'inizio: ore 21.15.
  • Orario di conclusione: ore 23.30.
  • Ritrovo: Certosa di Pesio, Chiusa di Pesio.

Note

La serata si terrà all’aperto, presso il cortile interno della Certosa di Pesio.
L’accesso al cortile sarà permesso solamente agli spettatori registrati all'evento e muniti di mascherina, che dovrà essere indossata dall’ingresso fino al raggiungimento del posto assegnato, e comunque ogni qualvolta ci si allontani dallo stesso, incluso il momento di deflusso.

Se piove o minaccia pioggia?

In caso di pioggia o meteo instabile l'appuntamento si terrà al coperto presso la Certosa di Pesio.


Vuoi ricevere news ogni giovedì?

Clicca qui e iscriviti gratuitamente a Messaggi dalle Marittime: ogni giovedì pomeriggio riceverai news, appuntamenti e approfondimenti dalle Aree Protette Alpi Marittime, direttamente nella tua casella di posta elettronica.


Pubblicata il 16/06/2021
Condividi su