Grotte, tetti di paglia e borgate

In gita con l'accompagnatore naturalistico

L'ambiente della Riserva Naturale Grotte di Aisone visto dai prati di fondovalle. | G. Bernardi.

martedì 12 luglio, l'accompagnatore naturalistico Luca Franco propone un'escursione alla scoperta di varie tipologie di abitazioni della Valle Stura di Demonte: partendo dalle Grotte Neolitiche – situate all'interno della Riserva Naturale Grotte di Aisone –, si attraverserà una piccola borgata in cui alcune abitazioni sono caratterizzate da tetti in paglia.

Si salirà infine alle borgate di Pirone e Ciamentes per scoprire due tipi di abitati che hanno vissuto destini diametralmente opposti: il primo ristrutturato e sapientemente recuperato, il secondo abbandonato da decenni e avvolto da quell'aura di mistero che solo le borgate alpine diroccate sanno trasmettere.
Durante tutto il trekking si racconteranno storie, curiosità e aneddoti sui luoghi visitati!


Accompagnatore naturalistico

L’attività è organizzata dall'accompagnatore naturalistico Luca Franco.

Info e prenotazioni

A causa del numero limitato di posti è obbligatorio prenotarsi entro le ore 13 del giorno precedente lo svolgimento dell'escursione chiamando il numero 348 978 8524, oppure scrivendo all'indirizzo lucaoc92@gmail.com.

Tariffe

Da 14 anni in su: € 15.
Fino a 14 anni: € 10.

Info pratiche

Data attività: martedì 12 luglio.
Ritrovo: ore 9, Taverna delle Grotte, Aisone.
Fine attività: ore 13.30, circa.
Dislivello: +/- 300 m.
Grado di difficoltà: escursione facile, adatta a bambini e famiglie (T).
Materiale necessario: scarponcini da trekking, abbigliamento tecnico a cipolla, borraccia d'acqua (meglio se da 1 l), crema solare, occhiali da sole, cappellino o bandana, bastoncini da trekking (se abitualmente utilizzati), snack/frutta secca/prodotti energetici. Nota: l'attività si conclude alle 13.30, circa. Sarà possibile consumare il pranzo al sacco – o eventualmente acquistarlo presso la Taverna delle Grotte – al termine dell'escursione.


Vuoi ricevere news ogni giovedì?

Clicca qui e iscriviti gratuitamente a Messaggi dalle Marittime: ogni giovedì pomeriggio riceverai news, appuntamenti e approfondimenti dalle Aree Protette Alpi Marittime, direttamente nella tua casella di posta elettronica.


Pubblicata il 16/06/2022
Condividi su