Cambiamenti climatici e animali: dove stiamo andando?

Giovedì del Parco

Ermellino | Archivio APAM, G. Michelangelo

Gli effetti dei cambiamenti climatici stanno disturbando gli animali del Parco?
E le api, che forniscono un fondamentale servizio (impollinazione) all’ambiente naturale, come stanno reagendo ai cambiamenti climatici?

Grazie agli studi condotti nel corso degli anni da Università, Arpa, Ricercatori nel territorio delle Aree Protette risulta molto evidente l’effetto dei cambiamenti climatici su alcune specie di animali del Parco (farfalle, aracnidi, mammiferi, uccelli…): ne parleremo giovedì 4 agosto con la naturalista Erika Chiecchio (Aree Protette Alpi Marittime) evidenziando anche tali effetti sulle api, ospiti del Parco in postazioni affidate ad apicoltori, attraverso l’esperienza diretta con Franco Delpiano, guardiaparco delle Aree Protette Alpi Marittime insieme ad alcuni apicoltori che hanno postazioni di alveari all’interno del Parco Naturale Marguareis.
Seguirà una piccola degustazione di mieli del Parco.

Approfondisci il tema dell’interazione con la fauna selvatica scaricando il pieghevole Gli animali e noi, il vademecum per visitatori responsabili!


Prenotazioni

Per assistere all’appuntamento non è richiesta la prenotazione, ma puoi aiutarci nell’organizzazione della serata registrando qui la tua partecipazione.

Tariffe

Ingresso gratuito.

Info pratiche

Quando? Giovedì 4 agosto, ore 20.45.
Dove? Antica Correria della Certosa, Chiusa di Pesio.

Organizzatore

Ente di gestione delle Aree Protette Alpi Marittime.


Vuoi ricevere news ogni giovedì?

Clicca qui e iscriviti gratuitamente a Messaggi dalle Marittime: ogni giovedì pomeriggio riceverai news, appuntamenti e approfondimenti dalle Aree Protette Alpi Marittime, direttamente nella tua casella di posta elettronica.


Pubblicata il 24/06/2022
Condividi su