Marittime al Sciencewebfestival

Divulgazione scientifica

Il Centro Regionale per la Biodiversità Vegetale dell'Ente Aree Protette Alpi Marittime sbarca online alla II edizione del Sciencewebfestival, iniziativa nata dal forte desiderio di voler concedere alla divulgazione scientifica uno spazio di espressione e di speranza, incoraggiata dal motto #ladivulgazionenonsiferma.

Bruno Gallino, responsabile del settore conservazione e gestione floristico-vegetale dell'Ente e Valentina Carasso Consulente botanica e curatrice della Banca del Germoplasma, sono stati intervistati da Valentina Ruco, biologa naturalista e collaboratrice del Parco per raccontare di come si conservano i semi di piante spontanee e di come poter diventare custodi di biodiversità.


Pubblicata il 15/04/2021
Condividi su