XXIII Edizione di Attraverso la Memoria

Ricorrenze

Una delle passate edizioni della Marcia della Memoria | G. Bernardi

Torna la XXIII Edizione di Attraverso la Memoria con la Marcia al Colle Ciriegia domenica 29 agosto e altre iniziative promosse da e nei comuni di Cuneo, Valdieri, Barge e Borgo San Dalmazzo con la collaborazione dell’Ente Aree Protette Alpi Marittime, dell’Istituto Storico della Resistenza, dell’ATL del Cuneese e dei comuni di Boves, Entracque e Valloriate.

La manifestazione vuole ricordare le vicende di circa mille Ebrei in fuga dalla località di Saint Martin Vésubie in Francia. Con una interminabile marcia, senza equipaggiamenti adatti, poco prima dell'arrivo delle truppe naziste, risalirono dopo l'8 settembre 1943 i Colli Ciriegia e di Finestra, scesero nella Valle Gesso e, sfiniti e disperati, ancora una volta compresero che il loro peregrinare non era concluso e la salvezza nuovamente incerta.

Questo pezzo di storia, che ogni anno i Comuni e gli Enti coinvolti vogliono ricordare, nel suo piccolo rispecchia una storia più grande che coinvolse l'intera Europa (e il mondo). In essa ci furono non solo odio razziale, respingimento, deportazione e morte, ma anche accoglienza, generosità, condivisione, altruismo e salvezza. A praticare queste virtù furono le povere popolazioni montanare di lunga tradizione occitana che seppero condividere, anche a rischio della vita, il poco di cui vivevano con profughi sconosciuti.

Perciò è a loro, alle generose popolazioni montanare, che gli organizzatori vogliono dedicare questa XXIII edizione di Attraverso la Memoria, che si aprirà con il concerto di domenica 22 agosto della Grande Orchestra Occitana diretta da Sergio Berardo dei Lou Dalfin alle ore 18 a Cuneo. Ingresso libero, prenotazione obbligatoria entro e non oltre giovedì 19 presso Ufficio turistico di Borgo San Dalmazzo: iatborgo@cuneoholiday.com – 0171 266 080 (fino a esaurimento posti).

La partecipazione alla tradizionale camminata di domenica 29 agosto fino al Colle Ciriegia è libera, nel rispetto della normativa vigente anticontagio Covid-19. La partenza è prevista alle ore 9 da Gias della Casa (ritrovo ore 8 in loc. Terme di Valdieri); seguirà alle ore 12 l’incontro internazionale italo-francese in cima al Colle.

Alle ore 17.30 presso l’Hotel Royal Terme si terrà la presentazione del libro “Il Cammino nella Resistenza” di Paolo Calvino. (Trenta giornate di cammino attraverso i luoghi che hanno segnato la storia della ribellione al nazifascismo nel Cuneese). Dialogheranno con l'autore Laura Boella, Chiara Gribaudo e Sandro Capellaro.

La camminata sarà preceduta sabato 28 agosto alle ore 17.30 dalla presentazione del libro “Lasciatemi camminare” di Simha Naor (Ricordi di una fisioterapista ad Auschwitz). Interventi di: Susanne Class, Marco Bernardi, Alberto Bosi, Giorgio Signorile, presso la Sala Alberto Bianco - Ente di gestione delle Aree Protette Alpi Marittime, Piazza Regina Elena 20.
Ingresso consentito esclusivamente previa esibizione di CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19 (Green Pass) in corso di validità.

Info: Ufficio turistico IAT di Borgo San Dalmazzo, iatborgo@cuneoholiday.com – 0171 266 080

Clicca qui per il programma completo.


Pubblicata il 24/08/2021
Condividi su