La bellezza appartata: Ecomusei e patrimonio culturale decentrato

Workshop Rete Ecomusei Piemonte

La Rete Ecomusei Piemonte è lieta di invitarVi sabato 4 dicembre 2021, dalle ore 9.30 alle 12.30, al suo workshop annuale dedicato al rapporto tra Ecomusei, Musei e Patrimonio culturale diffuso. Due i momenti in cui si articolerà l’incontro.
Il primo descriverà il ruolo che gli ecomusei svolgono rispetto al ricco patrimonio diffuso sui propri territori: spazi espositivi, musei piccoli e grandi, sedi di collezioni e raccolte pubbliche e private, beni religiosi, architetture di pregio, siti archeologici e di archeologia industriale, case d’artista, giardini e molte altre tipologie di luoghi fruibili dal pubblico.

La conservazione e la valorizzazione di questi luoghi, la cui proprietà è quanto mai variabile, trova negli ecomusei un supporto sia in termini di gestione e valorizzazione sia di facilitazione dei rapporti interni alla rete territoriale. Ma cosa fare affinché quest’azione diventi sempre più utile ed incisiva? E ancora, quale rapporto è da ricercare con i musei più grandi e le realtà espositive più strutturate?

Il secondo affronterà il tema delle emergenze che permangono. Insieme al patrimonio che in qualche modo ha già trovato forme di presa in carico, nei territori decentrati resta il problema dei numerosi beni culturali poco conosciuti, se non ignorati dalle stesse comunità cui appartengono. Beni spesso già compromessi o comunque a forte rischio. Gli ecomusei possono rappresentare un importante strumento a disposizione di istituzioni e comunità per emersione, studio, presa in carico e valorizzazione di questo patrimonio misconosciuto e a rischio.

L'incontro si terrà in diretta sulla pagina Facebook della Rete Ecomusei Piemonte.
Qui il programma dettagliato.


Informazioni

Associazione Rete Ecomusei Piemonte
reteecomusei.piemonte@gmail.com | Facebook: @EcomuseiPiemonte


Pubblicata il 01/12/2021
Condividi su