A ciaspolare "Sulle tracce del lupo"

Progetto Life Wolfalps Eu

Un'uscita nel Parco con le ciaspole | A. Rivelli.

Le Aree Protette delle Alpi Marittime propongono per il periodo natalizio una serie di escursioni guidate gratuite alla scoperta del territorio delle Alpi Marittime e del Marguareis sulle tracce di uno degli animali più carismatici di queste montagne… il lupo.
L’iniziativa è organizzata nell’ambito del progetto europeo LIFE WolfAlps EU che intende migliorare la coesistenza fra questa specie e le persone che vivono e lavorano sulle Alpi costruendo e realizzando soluzioni condivise.
Il tema principale delle gite sarà questo grande carnivoro, che da oltre vent’anni popola le nostre montagne: i lupi sono sempre stati sulle Alpi? quanti sono e come vivono?
Quattro appuntamenti alla scoperta della natura dei Parchi e dei sapori locali grazie a piccole degustazioni a cura degli operatori del territorio protetto.

La prima escursione si svolgerà il mercoledì 29 dicembre a zonzo per le borgate di Entracque, giovedì 30 dicembre, tra le borgate e i boschi di Aisone in Valle Stura.
A gennaio 2022 si svolgeranno nel Parco del Marguareis in Valle Pesio, mercoledì 5 gennaio tra le antiche baite di Baudinet e il venerdì 7 gennaio nei pressi del Rifugio Pian delle Gorre.
Segnaliamo che, a seconda delle condizioni dell’innevamento, gli itinerari potranno subire delle modifiche a discrezione della Guida naturalistica del Parco oppure essere rimandate, in caso di previsioni meteo avverse. È obbligatoria la prenotazione per poter organizzare al meglio le escursioni e le degustazioni. A chi ne fosse sprovvisto, saranno assegnate le racchette da neve avvisando al momento della prenotazione.

Clicca sulla data per le informazioni sulla gita di tuo interesse

- mercoledì 29 dicembre: le borgate di Entracque;
- giovedì 30 dicembre: le borgate e i boschi di Aisone;
- mercoledì 5 gennaio: le antiche baite di Baudinet;
- venerdì 7 gennaio: il Pian delle Gorre.


Pubblicata il 07/12/2021
Condividi su