Dal 16 aprile riapre la pesca in Valle Pesio

Turismo

Il torrente Pesio | P. Bolla.

Da sabato 16 aprile si potrà tornare a pescare nella riserva di pesca Alta Valle Pesio, ubicata in parte nel suggestivo Parco Naturale del Marguareis e caratterizzata dalle acque incontaminate del torrente Pesio (bassa-media portata). La riserva, gestita direttamente dal Comune di Chiusa di Pesio, si contraddistingue da piccole correntine e buche, ed è suddivisa in due lotti:

Tratto giallo-blu, dal ponte del Villaggio Oliva al ponte del Villaggio Ardua. Il costo di ogni buono pesca, che dà diritto alla cattura di 5 capi è di 25 euro.
|Tratto verde, dal ponte del Villaggio Oliva al Vallone del Saut. Il costo di ogni buono pesca, che dà diritto alla cattura di 3 capi è di 50 euro. Fino a domenica 2 ottobre, sarà consentito pescare nel torrente alpino dalle 7:30 alle 19, tranne il martedì e il mercoledì. I buoni pesca potranno essere acquistati nei seguenti punti vendita:

Ufficio Turistico, piazza Cavour 13
Casetta del guardiapesca, località Ruenc, frazione San Bartolomeo
A Veja Posta, Via Provinciale 48, frazione San Bartolomeo
Agriturismo Cascina Veja, frazione Vigna 4
Albergo dei Pescatori, via Provinciale 152, frazione Vigna
Albergo Ristorante Del Pesce, frazione San Bartolomeo 94
Albergo Ristorante Valle Pesio, Via Provinciale 100, frazione San Bartolomeo
Alimentari Salvagno, via provinciale 190, frazione Vigna
Bar Marguareis, frazione San Bartolomeo 202
Bar Pizzeria Certosa, borgo Certosa 16/A
Cremeria Pasticceria Il Quadrifoglio, via Mondovì 6
Edicola La Magna Carta, via Roma 11
Jeannot Sport, via Tommaso Vallauri 68
La Baite di Baudinet, via delle Borgate, frazione Vigna
La Bottega di Pur, frazione San Bartolomeo 80
Locanda Dei Bagordi, via Guglielmo Marconi 48
Macelleria Gola, frazione San Bartolomeo 72
Rifugio Pian delle Gorre, loc. Pina delle Gorre
Tabaccheria L’Angolino delle Idee, via Tommaso Vallauri 60

Informazioni utili
Casetta del guardiapesca: Località Ruenc – Frazione San Bartolomeo, Chiusa di Pesio (CN)

Contatti: Romano Faggio, 3349767677 | Ufficio Turistico, 0171734990 | Comune di Chiusa di Pesio, 0171 734009 Come arrivare: dall'autostrada A6 Torino-Savona, seguire le indicazioni per la A33 uscita Cuneo. Proseguire in direzione di Beinette. Imboccare la SP 42 in direzione Chiusa di Pesio, risalire la valle fino alla Frazione San Bartolomeo, proseguire per circa 1 Km. Sulla sinistra, prima dei due tornanti, si trova la casetta del guardiapesca con un ampio parcheggio.

Riserva di pesca bassa Valle Pesio
La Riserva di pesca di Chiusa di Pesio, gestita dall'Associazione Pescatori Valle Pesio, inaugura la stagione a partire da sabato 16 aprile.
Il tratto interessato va dal bivio di Pianfei fino al ponte del villaggio Oliva, in frazione San Bartolomeo. La pesca, salvo variazioni deliberate dal Consiglio di Amministrazione, è consentita dalle 7 al tramonto, fino al 2 ottobre ed è vietata nei giorni di giovedì e venerdì, se non festivi. A seguire le tariffe:

Annuale per uomini e donne residenti a Chiusa di Pesio: 180€, 25 buoni pesca da 5 capi.
Annuale per uomini e donne non residenti a Chiusa di Pesio: 300€, 20 buoni pesca da 5 capi.
Annuale per società di pesca sportiva (minimo 10 persone): 200€ ,15 buoni pesca da 5 capi.
Pierini residenti a Chiusa di Pesio e nati dopo il 31/12/2008: 60€, 20 buoni pesca da 5 capi.
Pierini non residenti a Chiusa di Pesio e nati dopo il 31/12/2008: 80€, 20 buoni pesca da 5 capi.
Buono giornaliero: 22€ 5 capi.
Pacchetto da 10 buoni giornalieri: 200€.
È possibile usufruire di 2 buoni per giornata di pesca.
Il tratto rosso (diga di San Giovanni - Comune di Pianfei) rimane libero per i possessori di abbonamento annuale riserva.
Salvo condizioni di meteo avverse le semine verranno effettuate ogni 15 giorni. Gli abbonamenti giornalieri e annuali sono disponibili presso:

Jeannot sport, via Tommaso Vallauri 68.

Per informazioni e consultare il regolamento completo, visita la pagina Facebook “Riserva di pesca Chiusa di Pesio” o contatta il 3488954140.


Pubblicata il 12/04/2022
Condividi su