Incontro con Bassino alla vigilia della partenza della Coppa del Mondo

L'atleta che "si rigenera" nel Parco delle Marittime

Marta con i rappresentanti degli Enti e soggetti che hanno avviato il progetto di promozione del territorio con la campionessa | Atl del Cuneese.

Marta Bassino è tornata a Cuneo dopo l’intensa sessione di allenamenti di Ushuaia: un’ultima ricarica, prima di partire per la Coppa del mondo femminile di sci alpino. Primo banco di prova per l’atleta cuneese sarà, come da tradizione, lo Slalom Gigante austriaco di Sölden. Come sempre, a supportarla, la sua terra e i suoi tifosi.

Ad accoglierla martedì 4 ottobre a Cuneo, per un simbolico augurio di una buona stagione, sono stati i partner che hanno riposto nell’atleta la propria fiducia per promuovere il Cuneese in Italia e all’estero: Camera di Commercio di Cuneo, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, ATL del Cuneese, Associazione per il Turismo Outdoor - WOW, Cuneo Neve ed Ente Gestione Aree Protette Alpi Marittime.

L’incontro si è svolto presso gli innovativi spazi del Rondò dei Talenti, un luogo d’incontro aperto ed inclusivo, dedicato alle giovani generazioni: “Questo edificio è la cornice perfetta per incontrare un grande talento che, come gruppo territoriale, abbiamo deciso di sostenere quale testimonial del nostro territorio - ha dichiarato il Presidente della Fondazione CRC, Ezio Raviola -. Siamo felici che Marta possa partire da questo luogo simbolico, il Rondò dei Talenti, per esprimersi al meglio nelle competizioni che l’attendono nella stagione invernale ormai alle porte”.

“É stato importante per i rappresentanti delle istituzioni che hanno sposato il progetto Marta Bassino ritrovarsi al Rondò dei Talenti per formulare i migliori auguri alla nostra campionessa che anche quest’anno sfiderà il gotha dello sci mondiale sulle piste di tutto il mondo – ha affermato il Presidente della Camera di commercio di Cuneo, Mauro Gola – La sua immagine di atleta talentuosa, intelligente e determinata sarà ancora una volta ambasciatrice del nostro territorio e delle sue meraviglie”.

“Marta è la testimonial sportiva del Cuneese e attraverso la sua immagine promuoviamo il Cuneese. - ha dichiarato il Presidente dell’ATL del Cuneese e Vice Presidente dell’Associazione per il Turismo Outdoor – WOW, Mauro Bernardi introducendo l’incontro. - Marta ha un talento cristallino ed è un’atleta che incarna, oltre ai valori sportivi, l’impegno per la salvaguardia delle nostre montagne e l’attaccamento alle proprie radici. Questo incontro vuole essere un augurio per una stagione ricca di soddisfazioni.“

“Bellissimo incontrare Marta alla vigilia della prima gara di stagione – ha espresso il Presidente dell’Ente Gestione delle Aree Protette Alpi Marittime, Piermario Giordano – un grande talento che anche questa estate ha soggiornato a lungo nel nostro Parco naturale per rigenerarsi e affrontare al meglio gli allenamenti e le competizioni che stanno per cominciare. Marta è un’atleta che lavora in prima persona per valorizzare le nostre montagne e rappresenta il giusto punto di convergenza di tutti gli enti firmatari del progetto di promozione del territorio.”

Prosegue Roberto Gosso, Presidente del sistema Cuneo Neve di Confindustria Cuneo: “Avere Marta a Cuneo è sempre un momento di orgoglio generale. Marta è la nostra punta di diamante. In lei si incarna l’essenza delle stazioni sciistiche del Cuneese: tenacia, impegno, caparbietà. Con il suo esempio, è un traino per il mondo dello sci e per i giovani e i giovanissimi che diventeranno i campioni di domani perché dimostra che i nostri impianti hanno avuto la capacità di far crescere atleti di livello internazionale”.

Entusiasta dell’incontro Marta, che ha dichiarato di sentirsi in ottima forma: “Torno a Cuneo dopo cinque settimane di intenso lavoro in Argentina, dove ho trovato le giuste condizioni per un buon allenamento. Domenica partirò per il FISI in tour, per avvicinarmi a Sölden. E poi via, gara dopo gara. Cercherò di rimanere concentrata su ogni singola competizione, per dare il meglio di me.”

Per il lancio della stagione sciistica di Marta è stato lanciato sui canali social dell’ATL del Cuneese un video promozionale registrato sulle piste di Limone Piemonte: il video, lanciato a due anni dalla terribile tempesta Alex che colpì anche la Valle Vermenagna, vuole essere un positivo segnale di ripartenza per la stazione e per tutto il comparto neve.


Pubblicata il 06/10/2022
Condividi su