Gli effetti globali della crisi climatica

scatti al Palaclima

Domenica 21 novembre, Carola Benedetto, indologa e autrice, e Luciana Ciliento, traduttrice e interprete, dialogano con i mediatori di Spazio Mediazione & Intercultura di Cuneo.

Un incontro incentrato sugli aspetti globali della crisi climatica partendo da alcuni concetti emersi durante "Youth4Climate" tenutosi a Milano a fine settembre.
Vanessa Nakate, l'attivista ugandese che ha parlato sul palco con Greta Thunberg per raccontare la crisi climatica, ha denunciato un'evidenza scioccante: ci sono Paesi come l'Uganda che producono una quantità irrisoria di C02, eppure ne subiscono gli effetti più devastanti. La Crisi Climatica ci dice, ancora una volta, o si scatta tutti insieme o non si va da nessuna parte.

Appuntamento alle ore 15 presso il Palaclima allestito in piazza Foro Boario (Cuneo).


I protagonisti

Dodici tra scienziati, ricercatori, divulgatori, autori e artisti, pronti a raccontare del loro "scatto" per l'ambiente: qui puoi conoscerli tutti!

Lo "scatto" in breve

Prenotazioni

A causa del numero limitato di posti (30 partecipanti), è obbligatorio prenotarsi entro le ore 12 di sabato 20 novembre cliccando qui.
In alternativa è possibile registrarsi telefonando allo 0171 976800 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 14 alle 16).

Tariffe e Green Pass

Partecipare agli scatti al Palaclima è gratuito, ma è richiesto il Green Pass.

Info pratiche

Quando? Domenica 21 novembre.
A che ora? Dalle ore 15 alle 16.30.
Dove? Al Palaclima, in piazza Foro Boario (Cuneo).

La rassegna scatti al Palaclima è a cura delle Aree protette delle Alpi Marittime e del Parco Fluviale Gesso e Stura, in collaborazione con Scrittorincittà.


scatti al Palaclima

Qui trovi il programma completo degli appuntamenti e dei laboratori organizzati dalle Aree protette delle Alpi Marittime e dal Parco Fluviale Gesso e Stura, in collaborazione con Scrittorincittà.


Pubblicata il 05/11/2021
Condividi su